COME OPERIAMO
 RICERCA
 CONSERVAZIONE
 EDUCAZIONE AMBIENTALE
 WORKSHOP E SEMINARI
 ESCURSIONISMO
 EDITING E FOTOGRAFIA
Pro - Natura

Un giorno da transumanti

29 aprile 2007

Trekking sul Tratturo regio “Lucera - Castel di Sangro” per ripercorrerne un tratto nello stesso periodo in cui i pastori partivano dalla sconfinato Tavoliere alla volta delle montagne dell´Abruzzo

Il Centro Studi Naturalistici Onlus, in collaborazione con la sezione provinciale del WWF, organizza il primo trekking sul tratturo della transumanza per il giorno 29 aprile 2007. Il percorso è stato concepito per essere praticabile da tutti coloro che, in possesso di un buon allenamento, per un giorno, vorranno camminare sul tratturo regio Lucera – Castel di Sangro.

Una bella escursione in un tratto del Tavoliere che conserva aspetti paesaggistici, naturali e storico-culturali, in grado di evocare l´emozionante viaggio che i pastori e le loro greggi percorrevano due volte all´anno.

Il tratto da percorrere è lungo circa 11 Km e terminerà con un pranzo realizzato con prodotti tipici e buon vino locale. L´itinerario si svolgerà in agro dei comuni di Lucera, Biccari, Alberona e Volturino, fra colline e campi ove sarà piacevole bagnarsi i piedi nel guadare i torrenti, mentre attorno il canto degli usignoli verseggia liquido dalla vegetazione ripariale, sarà possibile vedere rapaci come poiane, gheppi, albanelle minori e, forse, qualche rarità come bianconi e lanari in caccia, e ancora, cercare gli ultimi cippi lapidei che delimitavano il tratturo con le iscrizioni originarie o ammirare le belle masserie illuminate dal sole fra l´imbiondirsi dei campi di grano e il canto delle allodole.

Ma è meglio non svelare tutto e allora, per chi sarà interessato e ha buone gambe, l´appuntamento è a Berardinone alle ore 8,00 di domenica 29 aprile 2007 per trascorrere un giorno da transumanti.



Notizie ed informazioni generali

Luogo di partenza: Berardinone (il borgo e luogo dell´appuntamento di partenza è situato lungo la S.P.130 che da Lucera conduce a Biccari all´incrocio con la S.P. 18).

Partenza: ore 8,30 – Arrivo: ore 13,30 - Pranzo: ore 14,00.

Lunghezza percorso: 11 Km circa.

Tempo di percorrenza: 5 ore circa.

Difficoltà: Il percorso è facile con dislivelli modesti, ma occorre una adeguata preparazione per la lunghezza dello stesso.

Come vestirsi: E´ consigliabile un abbigliamento consono al periodo ed ai luoghi, quindi vestiario con colori mimetici a cipolla, ma non pesante, cappellino, scarponi da trekking comodi.

Cosa portare: Uno zaino leggero e capiente con borraccia, K-Way in caso di fermate con elevata ventosità, binocolo, macchina fotografica.

Consigli: Dato il periodo ( piena fioritura delle graminacee, leguminose, etc.) non potranno partecipare al trekking coloro che soffrono di allergie da pollini, polvere, etc.. Si ribadisce che pur non presentando difficoltà (dislivelli modesti e sentieri ben tracciati) il percorso è lungo oltre 10 Km, quindi gli aderenti dovranno possedere un adeguato allenamento e, sotto la propria responsabilità relativa al proprio stato di salute, ritenere di partecipare, fermo restando che un´automobile di collegamento con un operatore sarà a disposizione per evenienze di varia natura.

Numero di partecipanti: min. 20 – max. 40 (le prenotazioni fino all´eventuale raggiungimento del numero massimo verranno considerate in ordine di priorità per data di prenotazione).

Prenotazione obbligatoria: entro il 27.04.07

Contributo a persona: Da 20 a 30 partecipanti, adulti € 30,00 - ragazzi fino a 16 anni € 25,00.

Da 30 a 40 partecipanti, adulti € 25,00 - ragazzi fino a 16 anni € 20,00.

Il contributo comprende il servizio guida (guida escursionistica ed esperto naturalista), pranzo (trattoria con prodotti tipici locali), immagini fotografiche digitali ricordo (che verranno inviate successivamente per posta elettronica ai partecipanti), assistenza per spostamenti di raggiungibilità automobili al punto di partenza e altre evenienze (approvvigionamento idrico, etc.).







Info: Matteo Caldarella 347.3037851- 3299736558 - e-mail: matteo.ecos@tele2.it e info@centrostudinatura.it
Sito: www.centrostudinatura.it

Archivio news
 
home | chi siamo | come operiamo | dove operiamo | progetti | aiuta il CSN | link amici | Site Map | cookie policy
powered by netplanet - Denominazione: ASS. CENTRO STUDI NATURALISTICI - ONLUS - C.F.: 94035230716 - P.IVA: 03702310719