COME OPERIAMO
 RICERCA
 CONSERVAZIONE
 EDUCAZIONE AMBIENTALE
 WORKSHOP E SEMINARI
 ESCURSIONISMO
 EDITING E FOTOGRAFIA
Pro - Natura

Anomalie della natura: un piccione imbecca un pullus di Grillaio

18 giugno 2007

Nell´ambito delle attività di monitoraggio della nidificazione del Falco grillaio il 16 giugno è stata documentata a Matera una straordinaria e rara forma di adozione di pullus di falco grillaio da parte di un piccione cittadino.
Il fenomeno è conseguenza di una precaria localizzazione di un nido di grillaio che ha provocato la caduta del piccolo falco in un punto in cui si era contemporaneamente insediato un piccione che, scambiando il piccolo rapace per la propria prole, lo ha adottato tentando di alimentarlo con il latte di gozzo.
Tale fenomeno confermerebbe la necessità di intervenire per rendere sempre più sicura la nidificazione dei falchi nei centri storici anche mediante la collocazione delle cassette nido che la Provincia di Matera sta mettendo a disposizione di coloro che intendono partecipare alle azioni concrete di tutela e salvaguardia del Grillaio.

Fonte: Liferapacilucani.it

Archivio news
 
home | chi siamo | come operiamo | dove operiamo | progetti | aiuta il CSN | link amici | Site Map | cookie policy
powered by netplanet - Denominazione: ASS. CENTRO STUDI NATURALISTICI - ONLUS - C.F.: 94035230716 - P.IVA: 03702310719