COME OPERIAMO
 RICERCA
 CONSERVAZIONE
 EDUCAZIONE AMBIENTALE
 WORKSHOP E SEMINARI
 ESCURSIONISMO
 EDITING E FOTOGRAFIA
Pro - Natura

Sequestrata l´area di Monte Aquilone

7 giugno 2008

La Procura di Foggia, a seguito di un servizio di monitoraggio effettuato dalla polizia provinciale, ha emesso, nella giornata di ieri, un provvedimento di sequestro preventivo per la zona di Monte Aquilone, in agro di Manfredonia, sulla statale 89, pari ad una estensione di venti ettari circa.

L´area, antica sede di un villaggio neolitico fortificato e oggi attuale sede di un centro sperimentale dell´Enea, veniva utilizzata per lo smaltimento illecito di rifiuti speciali tra cui migliaia di pneumatici e componenti di autovetture.

La zona in questione risulta essere inserita in un progetto per la realizzazione di una discarica di prima categoria per rifiuti solidi urbani e assimilabili, come si può ben leggere qui.

Come può essere un´area di così grande rilevanza dal punto di vista del patrimonio storico-archeologico, essere oggetto della progettazione di una discarica, trovandosi, tra l´altro, anche nei confini del Parco nazionale del Gargano?

fonte: http://www.manfredonia.net/2/1/0/9239

Archivio news
 
home | chi siamo | come operiamo | dove operiamo | progetti | aiuta il CSN | link amici | Site Map | cookie policy
powered by netplanet - Denominazione: ASS. CENTRO STUDI NATURALISTICI - ONLUS - C.F.: 94035230716 - P.IVA: 03702310719