COME OPERIAMO
 RICERCA
 CONSERVAZIONE
 EDUCAZIONE AMBIENTALE
 WORKSHOP E SEMINARI
 ESCURSIONISMO
 EDITING E FOTOGRAFIA
Pro - Natura

la Cicogna va in maternità!!

13 luglio 2006

Il 2006 verrà ricordato come l´anno “della Cicogna”, infatti mai come quest´anno sono state viste tante cicogne sorvolare i cieli della Daunia. Un evento non casuale ma voluto e programmato dai ricercatori del Centro Studi Naturalistici ONLUS che da alcuni anni hanno realizzato un programma di studio e salvaguardia della specie in collaborazione con il Parco Nazionale del Gargano.
Cuore di tale operazione è stato il Centro Fauna Selvatica dell´Oasi Lago Salso di Manfredonia, infatti per la prima volta in Provincia di Foggia alcuni esemplari provenienti dalla Spagna si sono riprodotti nelle voliere di acclimatamento ed hanno portato alla nascita di splendidi cicognini “pugliesi”. Inoltre grazie alla presenza nelle voliere di questi esemplari, molti individui selvatici in migrazione hanno sostato nell´Oasi e tentato più volte la nidificazione sulle strutture del Centro. Come risultato di tale operazione anche quest´anno un´altra coppia di Cicogne bianche selvatiche ha nidificato liberamente su un traliccio dell´alta tensione sempre in prossimità del Lago Salso. La coppia di cicogne genitori sono state portate in Italia due anni fa dal Centro de Recuperacìon de Fauna “Los Hornos” de Sierra de Fuentes di Caceres del Consejria de Agricoltura y Medio Ambiente de la Junta de Extremadura dai volontari del Centro Studi Naturalistici.
“Con queste nascite, afferma il Presidente del Centro Studi Naturalistici, Vincenzo Rizzi, si conferma l´importanza dell´Oasi Lago Salso nell´ambito delle strutture italiane deputate ai programmi di reintroduzione delle specie minacciate d´estinzione. Malgrado le attuali difficoltà economiche in cui versa il Centro ad oggi siamo sempre riusciti ad andare avanti grazie all´azione dei nostri volontari”.
L´Oasi Lago Salso, posto d´elezione per la conservazione della natura in Italia meridionale, quest´anno grazie anche alla decisione da parte della società di gestione “Oasi Lago Salso” di mantenere i prati allagati, ha visto incrementare esponenzialmente la propria biodiversità permettendo la nidificazione del Cavaliere d´Italia, di morette tabaccate, nonché l´estivazione di moltissime specie protette quali, tra gli altri, i fenicotteri, le spatole, gli aironi bianchi, i marangoni minori. Alcuni fenicotteri sono dotati di anelli sulle zampe che i ricercatori del Centro Studi Naturalistici hanno potuto leggere, ricostruendo così la provenienza degli animali: alcuni dalla Francia, altri dal Delta del Po e altri ancora dal nord Africa.
Il Centro Studi Naturalistici apre i festeggiamenti per il decennale della fondazione del sodalizio con queste bellissime notizie che rappresentano il primo tassello per contrastare la perdita di biodiversità che da anni caratterizza il nostro territorio in seguito alle nefaste politiche di cementificazione della Capitanata.
La Cicogna, un tempo simbolo delle campagne del Tavoliere (è raffigurata anche nello stemma cittadino di Cerignola e nascosta nello stesso etimo della città “cichignola” ) è di nuovo di casa ma tanto si deve fare per la salvaguardia della specie. I ricercatori del Centro Studi Naturalistici hanno messo in luce alcuni fattori negativi che maggiormente influiscono sulla vita di questa rara specie come il bracconaggio, l´impatto durate il volo contro i cavi elettrici o le turbine eoliche e l´uso indiscriminato dei pesticidi usati in agricoltura. D´altronde l´esempio della vicina Basilicata è ben evidente, infatti appena si lasciano i confini foggiani evidenziati dalla barriera formata dalle turbine eoliche dei Monti Dauni, la natura torna ad essere libera e diventa possibile ammirare anche le coppie delle rarissime Cicogne nere, che oramai i foggiani possono ricordare solo attraverso gli scritti di Federico II.
Il Centro Studi Naturalistici ONLUS è un´associazione iscritta allo schedario Anagrafe Nazionale delle Ricerche, chiunque voglia affiancare i ricercatori nel monitoraggio o dare utili informazioni può contattare il CSN al seguente indirizzo e-mail: info@centrostudinatura.it .

Archivio news
 
home | chi siamo | come operiamo | dove operiamo | progetti | aiuta il CSN | link amici | Site Map | cookie policy
powered by netplanet - Denominazione: ASS. CENTRO STUDI NATURALISTICI - ONLUS - C.F.: 94035230716 - P.IVA: 03702310719