COME OPERIAMO
 RICERCA
 CONSERVAZIONE
 EDUCAZIONE AMBIENTALE
 WORKSHOP E SEMINARI
 ESCURSIONISMO
 EDITING E FOTOGRAFIA
Pro - Natura

Striscia la Notizia in campo per salvare il Gobbo rugginoso

15 novembre 2006

Il Centro Studi Naturalistici insieme a Fabio e Mingo di Striscia la Notizia scendono in campo per segnalare i grandi problemi per il proseguimento delle azioni di conservazione attuate nel Centro Fauna Selvatica del Parco Nazionale del Gargano.

Il CSN nonostante le innumerevoli segnalazioni fatte all´Ente Parco sui problemi inerenti alla gestione delle voliere del Centro Fauna, non ricevendo mai una risposta dall´Ente, è stato costretto a chiedere aiuto pubblicamente attraverso la trasmissione di Mediaset.

I problemi sono scaturiti negli ultimi tempi a causa della protesta della Coop. Eurodaunia che trovatasi in gravi ristrettezze economiche è stata costretta a bloccare tutte le sue attività e quindi anche quelle di manutenzione e gestione delle voliere del Gobbo rugginoso.

Le voliere che ospitano i gobbi rugginosi sono attualmente con pochissima acqua, visto che la Coop. Eurodaunia non può più effettuare le colmate. Il rischio è quello di innescare una grave epidemia dovuta al non ricambio con acqua pulita.

La Direttice dell´Ente Parco, responsabile dei procedimenti e dei rapporti con la Coop. Eurodaunia ha promesso che entro il 17 Novembre avrebbe risolto la situazione...

Il nodo è stato fatto, Striscia la Notizia tornerà a trovare i responsabili dell´Ente Parco?


Per vedere il video: http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/2006/11/21/video_4350.shtml?adsl

__Nota CSN del 28/11/06 :_____
Sono passati 11 giorni dalla promessa e la Direttrice dell´Ente Parco non ha ancora affrontato la grave situazione che peggiora di giorno in giorno.

Archivio news
 
home | chi siamo | come operiamo | dove operiamo | progetti | aiuta il CSN | link amici | Site Map | cookie policy
powered by netplanet - Denominazione: ASS. CENTRO STUDI NATURALISTICI - ONLUS - C.F.: 94035230716 - P.IVA: 03702310719