COME OPERIAMO
 RICERCA
 CONSERVAZIONE
 EDUCAZIONE AMBIENTALE
 WORKSHOP E SEMINARI
 ESCURSIONISMO
 EDITING E FOTOGRAFIA
Pro - Natura

Grazie a tutti dalla federazione Pro Natura

15 giugno 2011

 

 

Vorremmo esprimere la più sentita soddisfazione per l’esito dei referendum che ha visto una straordinaria partecipazione di persone come non se ne vedeva da anni. Nei prossimi giorni il voto verrà analizzato, sezionato, interpretato in vario modo da politici, politologi, sociologi e statistici ecc.; ciascuno fornirà una propria interpretazione, ma ciò che senza ricorrere ad analisi di esperti appare evidente è la straordinaria mobilitazione di giovani e meno giovani che sono andati oltre gli steccati politici, culturali, spesso anche partitici, si sono mobilitati e hanno portato a compimento una impresa che appena poche settimane fa sembrava impossibile, semplicemente un sogno. Lo hanno fatto in modo appassionato, disinteressato con capacità e sobrietà dissociandosi nei fatti da un modo di argomentare gridato, esasperato ed eccessivo. Oltre all’esito del voto è stato un grande insegnamento di civiltà che rincuora. A queste persone, che hanno saputo mobilitarsi utilizzando strumenti di informazione e di divulgazione dai più tradizionali, come il volantinaggio nei luoghi pubblici o il contatto porta a porta e al passaparola, fino all’uso di social network, va un grande ringraziamento. Vorremmo che questa straordinaria voglia di riprendersi in mano le sorti di questo paese, immettendo al suo interno nuove energie, nuovi modi di comunicare e nuove idee possa conservare la propria autonomia e proprie gambe per poterle portare avanti ed esprimere. Nei prossimi tempi la questione energetica sarà cruciale e dovremmo cercare di richiedere a gran voce un vero piano energetico nazionale in grado non solo di individuare nuove fonti energetiche incentivando la ricerca ma ponendo al centro un serio piano di risparmio energetico. Rivolgersi alle energie rinnovabili, pur essendo la sola scelta possibile e razionale, non sarà certo priva di insidie e di contraddizioni. Riuscire a coniugare massima attenzione all’ambiente, al paesaggio e approvvigionamento energetico sarà la severa sfida presente già da subito e nei prossimi tempi. A tutti i comitati che in modo del tutto autonomo e spontanei si sono costituiti, a tutte le Associazioni e ai singoli cittadini che si sono impegnati va il nostro ringraziamento per lo straordinario lavoro fatto e l’impresa che sono riusciti a compiere. Grazie di nuovo.

13 giugno 2011

                                     Il Presidente

                                      Mauro Furlani

Archivio news
 
home | chi siamo | come operiamo | dove operiamo | progetti | aiuta il CSN | link amici | Site Map | cookie policy
powered by netplanet - Denominazione: ASS. CENTRO STUDI NATURALISTICI - ONLUS - C.F.: 94035230716 - P.IVA: 03702310719